• Nuovo
PicoAPRS V4 LoRa 70 cm ricetrasmettitore APRS
PicoAPRS V4 LoRa 70 cm ricetrasmettitore APRS

Pico APRS V4 LoRa 70 cm

SM TECHNOLOGY
PICOAPRS.LORA
Disponibile
299,00 €
Tasse incluse
Consegna stimata in 3/5 giorni lavorativi

Pagamenti sicuri al 100%

Tutti i prodotti sono coperti da garanzia Italiana con assistenza Italiana

I nostri magazzini sono situati in tutto il terriotiro europeo

 

PicoAPRS V4 LoRa 70 cm Il ricetrasmettitore APRS più piccolo del mondo diventa ancora migliore! Con la versione 4, la piccola radio diventa maggiorenne!

La funzione LoRa APRS da 70 cm consente di raggiungere lunghe distanze con una bassa potenza di uscita. Il ricetrasmettitore può essere utilizzato non solo come tracker APRS e ricevitore di dati APRS, ma anche come RX-iGate LoRa! A differenza della versione VHF, la funzione radio vocale è stata omessa.

Il display è diventato più grande e più colorato! Con 240x240 pixel, vengono visualizzati i pacchetti APRS in arrivo, come i messaggi di posizione, i messaggi APRS (simili agli SMS) e i messaggi di stato. Per i messaggi di posizione, vengono visualizzate anche la distanza e la direzione della bussola dal trasmettitore. Le ultime stazioni ascoltate, comprese la distanza e la direzione della bussola, e i messaggi ricevuti sono memorizzati e possono essere recuperati tramite il menu.

Le coordinate GPS ricevute tramite il ricevitore GPS integrato possono essere visualizzate e quindi il PicoAPRS può essere utilizzato anche come tracker GPS, ad esempio per il geocaching. Se lo si desidera, la posizione dell'utente può essere memorizzata in modo permanente nel dispositivo, ad esempio se non è possibile determinare la posizione GPS. La posizione memorizzata in modo permanente viene utilizzata solo per visualizzare la distanza e la direzione della bussola delle stazioni ricevute. È disponibile anche un display per il tachimetro. Le unità di misura del display della velocità possono essere cambiate tra km/h, mph e nodi.

Il funzionamento è ancora più semplice rispetto al modello precedente grazie ai pulsanti del joystick sul frontale. Con i cinque pulsanti è possibile controllare facilmente il menu ed effettuare tutte le impostazioni, anche senza un computer. Alla consegna, l'unità è quasi completamente preconfigurata. Tutto ciò che occorre fare è salvare il nominativo e poi si può iniziare immediatamente.

La batteria ricaricabile in dotazione consente una potenza di uscita di circa 0,4 watt (26 dBm). La potenza di trasmissione della versione LoRa può essere regolata con incrementi di 1 dB da 16 dBm (circa 40 milliwatt) a 30 dBm. Tuttavia, la potenza di uscita effettiva è limitata a circa 26 dBm (0,4 Watt) a causa della tensione della batteria.

I dati di posizione vengono inviati compressi in formato MIC-E per mantenere la frequenza più breve possibile e risparmiare la batteria. Naturalmente, è possibile decodificare e visualizzare sia i pacchetti ricevuti con compressione MIC-E sia i pacchetti APRS non compressi.

 

Con la batteria agli ioni di litio integrata e sostituibile da 850 mAh, l'unità può funzionare fino a 10 ore [1], a seconda della configurazione. Viene utilizzata la stessa batteria del predecessore V3. La batteria viene caricata tramite una moderna presa USB-C nel PicoAPRS V4. La novità è che la presa si trova sul lato. In questo modo il piccolo tuttofare può stare tranquillamente sul tavolo mentre viene caricato. Naturalmente, il funzionamento via radio è possibile anche durante la ricarica.

La variante LoRa è più economica della variante VHF.

Il ricevitore richiede una quantità di energia nettamente inferiore.

Di conseguenza, il tempo di funzionamento è significativamente più lungo rispetto alla variante VHF con un utilizzo paragonabile.

Il PicoAPRS può anche sostituire un cercapersone (POCSAG). A differenza del cercapersone, il dispositivo invia anche una conferma di ricezione. In questo modo il mittente sa se il suo messaggio è arrivato o meno. I messaggi possono essere inviati direttamente dal PicoAPRS.

La funzione "Segui" può essere utile, ad esempio, quando si scia con un compagno. È possibile premere FOLLOW sul nominativo del compagno e vedere sempre quanto è lontano e in quale direzione si trova il compagno. Quando si ricevono nuovi messaggi di posizione, il display viene aggiornato automaticamente. La funzione può essere utilizzata anche quando si è in vacanza con più persone o quando si viaggia verso la stessa destinazione con più auto.

Con dimensioni di soli 33 mm x 66 mm x 25 mm circa, PicoAPRS V4 è simile a una scatola di fiammiferi. Allo stesso tempo, il dispositivo (senza antenna) pesa solo 60 grammi! Ideale per avere sempre con sé il dispositivo, ad esempio durante le escursioni a piedi, in bicicletta, in moto, sugli sci, in barca o in volo.

il PicoAPRS è stato sviluppato da Taner Schenker (DB1NTO).

[1] A seconda, tra l'altro, della frequenza di invio dei dati di posizione, dell'eventuale ricezione di pacchetti APRS, della possibilità di spegnere automaticamente il ricevitore GPS quando non viene utilizzato e della frequenza di spegnimento del display.

[2] Il PicoAPRS V4 supporta il BT 'Classic' e (dalla versione 8 da febbraio 2023) il 'Bluetooth Low Energy (BLE)'. Ciò consente ai dispositivi Apple IPhone di connettersi all'interfaccia APRS.

Voci di menu (possono essere ulteriormente sviluppate):

Dispositivo spento

Funzione SOS

Impostazioni APRS

GPS

Ultimo ascolto

Bluetooth on/off

Wifi

Rapporti meteo

Impostazioni radio

Messaggi

Il PicoAPRS viene fornito completamente assemblato. L'unità non è dotata di caricabatterie o antenna. La connessione USB-C standardizzata consente di utilizzare il caricatore di un telefono cellulare più recente per la ricarica. In alternativa, il dispositivo può essere caricato con qualsiasi caricatore USB o con la porta USB di un PC.

Come antenna è possibile utilizzare qualsiasi antenna con connessione SMA. Il piccolo dispositivo invoglia naturalmente a utilizzare un'antenna minuscola, ma naturalmente le antenne piccole hanno anche un'efficienza relativamente scarsa e la potenza di trasmissione è di solo 1W. Nel veicolo si deve assolutamente utilizzare un'antenna esterna, ad esempio un'antenna a base magnetica.

Ma questa non è la fine dello sviluppo del PicoAPRS. Per il futuro, lo sviluppatore DB1NTO sta progettando altre varianti, ad esempio con ricevitori per onde lunghe, medie e corte.

No reviews
Commenti (0)
Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.
Tutte le recensioni dei prodotti sono conformi alla DIRETTIVA (UE) 2019/2161.

Product added to wishlist
Product added to compare.

Utilizziamo cookie e altre tecnologie simili per migliorare la tua esperienza di navigazione e le funzionalità del nostro sito. Norme sulla privacy.