Menu
Carrello

DX Engineering NCC-2 Sistema di fasi per la ricezione

DX Engineering NCC-2 Sistema di fasi per la ricezione
DX Engineering NCC-2 Sistema di fasi per la ricezione
Non disponibile
DX Engineering NCC-2 Sistema di fasi per la ricezione
DX Engineering NCC-2 Sistema di fasi per la ricezione
DX Engineering NCC-2 Sistema di fasi per la ricezione
  • Disponibilità: Non disponibile
  • Produttore: DX Engineering
  • Codice prodotto: 26002
945,00€
IVA esclusa: 945,00€

Ricezione migliore grazie alla soppressione delle interferenze


L'NCC-2 è utilizzato per la soppressione delle interferenze durante la ricezione su onde lunghe, medie e corte. Combatte le interferenze locali causate da alimentatori switching o TV al plasma, nonché le interferenze provenienti da stazioni distanti. Questo si ottiene con la compensazione di fase dei segnali provenienti da due antenne. Queste due antenne possono essere l'antenna principale della stazione e un'antenna ausiliaria, o due antenne riceventi simili. Possono essere utilizzate anche antenne riceventi attive. Ogni ramo ricevente di queste due antenne è dotato di un proprio attenuatore. Un controllo dell'equilibrio assicura una precisa regolazione del livello davanti al variatore di fase. La posizione della fase stessa viene regolata tramite un ampio e preciso controllo regolabile, garantendo così un'efficace soppressione di quasi tutte le interferenze. Questo principio di funzionamento è noto da tempo, ma l'NCC-2 lo porta ad un livello completamente nuovo. Questo si esprime tra l'altro con l'esatta regolazione del livello, mentre una sofisticata commutazione PTT che impedisce in modo affidabile una trasmissione senza o con antenna sbagliata. Le molteplici possibilità di collegamento per ogni canale d'antenna (PL, BNC, F-socket) consentono un'elevata flessibilità nella scelta delle antenne. Le possibilità dell'NCC-2 sono completate da moduli opzionali per il preamplificatore, la protezione da sovratensione e l'adattamento dell'impedenza.


La capacità dell'NCC-2 di sopprimere le interferenze fa spesso la differenza tra un QSO di successo e uno "inudibile". Azzerando l'interferenza con il phase shifter, il segnale utile è spesso udibile molto meglio, sia che si tratti di una rara stazione radio amatoriale o del DX distante di un ricevitore ad onde corte. Se si utilizzano due antenne riceventi simili, l'NCC-2 può raggiungere una direttività simile a quella di una matrice. Qui o il segnale di entrambe le antenne viene aggiunto e quindi amplificato, oppure i segnali vengono sottratti dall'inversione di fase. L'effetto è l'effettiva amplificazione del segnale utile o la soppressione di un disturbo. Non importa se l'interferenza è generata localmente, ad esempio dall'alimentazione luminosa di una luce LED, o se proviene da una stazione distante sulla stessa frequenza.

L'espandibilità dell'NCC-2 con diverse opzioni assicura che questo dispositivo possa essere perfettamente adattato alla propria stazione. Sono disponibili tre slot per ciascuno dei due canali dell'antenna. Ad esempio, è possibile utilizzare un preamplificatore commutabile dal pannello frontale, o un circuito di protezione contro livelli di segnale estremi, o l'adattamento dell'impedenza per cavi d'antenna da 75 Ohm economici e a bassa perdita. Per le antenne attive, ad ogni presa di collegamento può essere collegata una tensione di alimentazione (alimentazione phantom). La gamma di frequenza utilizzabile è compresa tra 500 kHz e 15 MHz, con efficienza inferiore tra 300 kHz e 30 MHz.  Per il funzionamento, l'NCC-2 richiede una tensione di 13,8V con un consumo di corrente di circa 2A. È inclusa una spina per il collegamento della tensione.

Scrivi una recensione

Accedi o registrati per aggiungere una recensione
Utilizziamo cookie e altre tecnologie simili per migliorare la tua esperienza di navigazione e le funzionalità del nostro sito. Norme sulla privacy .

Il prodotto è attualmente esaurito. Inserisci il tuo indirizzo e-mail di seguito e ti avviseremo non appena il prodotto sarà disponibile.

Nome
Email